.orizzontale li { display:inline; list-style-type:none; padding-right:4px; float:left;}

Curriculum Vitae

Domenico Rinaldi , nato il 26 febbraio 1964 a Fondi (LT) coniugato e padre di due figli. Nel 1983 si arruola nella Polizia di Stato, nel 1991 dopo la frequenza dell’apposito corso a Roma, viene inquadrato nel ruolo dei sovrintendenti della Polizia di Stato

 Nel 1995 viene inquadrato nel ruolo degli Ispettori arrivando fino al grado di Ispettore Superiore S.U.P.S.

Nel corso della trentennale carriera, ha partecipato ininterrottamente e attivamente a numerosissime attività di indagine in particolar modo a quelle riguardanti la criminalità organizzata, oltre che di criminalità diffusa e di microcriminalità, dando prova di notevole capacità professionali e investigative, ottenendo numerosi attestati per encomiabili e lodevoli servizi, lettere di compiacimento per servizi prestati andati a buon fine, ricevendo anche attestati di benemerenza dal Comune di Fondi, oltre che la medaglia di bronzo e la medaglia d’argento al merito di servizio.

Dal 16 maggio 2016 è collocato in pensione e dal 17 maggio 2016 nominato Commissario del ruolo direttivo speciale della Polizia di Stato.

 

 


 

 

ORGANIZZAZIONE E MISSION

 

 

L' Agenzia di Investigazioni private Rinaldi è un'organizzazione strutturata a livello nazionale ed ha come scopo la tutela ed il perseguimento dei diritti ed interessi dei propri assistiti privati o aziende.

Il modello di investigatore privato che l'Agenzia di Investigazione Private Rinaldi utilizza per le proprie indagini, risponde alle caratteristiche di Professionalità, riservatezza e Sicurezza. Tutti gli investigatori privati di cui la nostra organizzazione si avvale hanno esperienza investigativa ultra decennale maturata anche all'interno delle Forze dell'Ordine Polizia di Stato Arma del Carabinieri. 

La MISSION d’impresa è la ricerca della verità

L’Agenzia di Investigazioni Private RINALDI sviluppa la cultura della sicurezza nella sfera privata ed in quella lavorativa, salvaguardando i diritti e le aspettative di giustizia in modo da trasformare i sospetti in certezze e i dubbi in sicurezze.

Seguici Su Facebook

Vuoi maggiori informazioni? CONTATTACI QUI!